Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il lavoro che vorrei

Il lavoro che vorrei
titolo Il lavoro che vorrei
sottotitolo Costruire il futuro, tra crisi e opportunità
autore
prefazione
collana Extra
editore Novecento Editore
formato Libro
pagine 176
pubblicazione 06/2011
ISBN 9788895411279
 
12,00
 
Disponibilità immediata

In pillole

«Dobbiamo essere grati a Marina Calderone per questo suo importante contributo sul mercato del lavoro in Italia.
Ciò che si apprezza, oltre alla chiarezza dei dati e dell´argomentazione, è la consapevolezza che dietro quei numeri ci sono nomi, volti e storie di persone. E che quello del lavoro non è un argomento che si possa esaurire sul piano delle analisi "tecniche", perché chiama in causa i diritti, le responsabilità e le speranze di ognuno di noi». Don Luigi Ciotti
Quale Italia lasceremo ai nostri figli? Che futuro aspetta i nostri giovani che affollano speranzosi le università italiane, sognando di trovare un lavoro adatto ai loro studi? A questi interrogativi occorre dare una risposta. Marina Calderone usa la sua esperienza sul campo per accompagnarci nella riflessione sulle strategie per uscire dalla crisi degli ultimi anni e mettere le basi per le opportunità future. In un Paese la cui crescita economica è minima, i giovani in cerca di occupazione aumentano sempre di più, le donne hanno difficoltà a trovare una loro collocazione lavorativa e spesso scoraggiate desistono, tutti dobbiamo sentire l´obbligo di dare il nostro contributo di individui responsabili. La strada delle riforme è piena di difficoltà ma la scelta di percorrerla è un imperativo a cui nessuno, politici, istituzioni, professionisti, cittadini, può sottrarsi.
 

Biografia dell'autore

Marina Calderone

È Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e del Comitato Unitario delle Professioni. Vive e lavora tra Roma e Cagliari, dove è titolare di studio professionale. È specialista di tematiche lavoristiche e ha maturato, durante lunghi anni come dirigente di categoria, una particolare propensione alle politiche attive del lavoro.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.